LIBERA I LIBRI DALLE GABBIE

#‎Esperimento1‬: liberazione del testo per creare dialoghi impossibili

venerdì 3 giugno ore 19:00
al Caffè del Sole di Urbino (PU)

Locandina evento

#‎Esperimento1‬: Sprigionare le parole dai testi per scrivere nuove storie, moltiplicare il piacere della lettura, far parlare i libri e dar vita a dialoghi impossibili.
Effettuato!
Abbiamo liberato le parole (dalle gabbie dei testi) di Shakespeare, Schnitzler, Scimone, Scaldati, Stoppard, Sixty, Srbljanović, Strauss, Seneca, García Marquez, Gutierrez, Che Guevara, Neruda, Muñoz Rengel, Navarro Fernández, Coelho, Giménez Bartlett, Sepúlveda, Ruiz Zafón, Bukowski, Böll, Blixen, McEwan, De Silva, Faletti, Hawkins, Roth, Volponi, Torino, Cellini et al... dando vita a dialoghi impossibili fra scrittori che tra loro (in buona parte) non si sono mai conosciuti di persona; magari si saranno anche letti nelle rispettive pagine, però quasi mai incontrati. Scrittori che soprattutto non avrebbero mai immaginato, un giorno, di scrivere insieme dei bellissimi nuovi racconti.
LIBRARIA Il Palcoscenico del Libro e Daniele Aluigi ringraziano Romina Piccolo per aver innescato la scintilla e aver dato origine a questa meravigliosa sinergia fra LIBRARIA e il Caffè del Sole di Urbino (lodevole l'accoglienza di Domenico Mimmo Celi e Saverio Ferrari). Un ringraziamento va anche a Giuseppe De Masi, che ha "letto" insieme a noi con i suoi intermezzi musicali al pianoforte, and last but not least, grande riconoscenza alle formidabili persone che hanno partecipato, lettori e non (Lilli Simbari, Monica Longhi, Fred Ostile, Paolo Bisciari, Melania Davila, Roberto Danese, Cortese Mago, Lucia, Fosca Raia, Giovanni Foresta, Augusta Tomassini, Egidio Spugnini, Stefan Drexl, Silvio Muller, Sonia...)