#ESTATEVINTAGE

libro

LIBRARIA Il Palcoscenico del Libro, nella sua sperimentazione di codici sempre diversi per la promozione del libro e della lettura, dedica l'estate del 2018 al recupero dei linguaggi della cultura popolare del passato che, per il potere evocativo, per l’espressività estetica e la suggestione emozionale del vintage, rappresentano dei potenti mezzi di comunicazione che ben si possono mettere al servizio della promozione del libro, della lettura e della scrittura.

Chi ha detto infatti che la produzione di letteratura popolare sia solo di basso livello e adatta solo a distrarsi dalla noia mentre si attende in fila dal parrucchiere, o un passatempo da spiaggia mentre si controllano i bambini farsi un bagno?
Romanzi rosa, appendici di genere, fotoromanzi, feuilleton, fumetti e molto altro ancora viene tirato fuori dai vecchi scatoloni dimenticati in cui erano stati rilegati per essere spolverati e nuovamente maneggiati: essi rappresentano, d’altronde, dei codici di comunicazione derivati da esigenze specifiche, strumentalizzabili però con scopi anche diversissimi tra loro. Dipende tutto da come si decide di usarli.

LIBRARIA ha deciso di riscoprirne tutta la ricchezza espressiva e l’immediatezza nella comunicazione, ponendola al servizio della cultura e della letteratura, combinando quello che sono i suoi interessi con quelli del genere. Parlare e far parlare di libri deve esplorare nuovi orizzonti, sfruttando linguaggi e mezzi inusuali, così da poter far leva, come nel perturbante, su un aspetto conosciuto per trasmettere un messaggio troppo spesso ignorato.

Il libro, questo perfetto sconosciuto, così assume l’aspetto di una star hollywoodiana, diventa patinato, inizia a parlare per immagini, sfrutta e intreccia gli elementi testuali con disegni e fotografia, parlando una vecchia lingua rinnovata per l’occasione.

Tre i progetti editoriali a cui, primariamente, LIBRARIA ha voluto dedicare l'estate 2018:


banchetto

fotoromanzo

"Il Banchetto delle Emozioni"

leggi

Ventaglio

Feuilleton

"Il Ventaglio dei Sentimenti"

leggi

I Racconti della Nicchia

Graphic Novel

"I Racconti della Nicchia"

leggi

Tre linguaggi, tre tecniche, tre principi ispiratori, tre mondi: ognuno di essi con le proprie caratteristiche e le proprie necessità, plasmate e rielaborate per piegare, inaspettatamente, il linguaggio di massa a favore di contenuti alti come quelli messi in gioco dalla migliore letteratura di ogni tempo.

Un percorso che dalla carta stampata d’epoca e i suoi meccanismi, passando per la messinscena artistica di contenuti letterari, ci fa tornare sempre sulla carta: un viaggio delle parole che subiscono una meravigliosa metamorfosi per assumere forme e aspetti inconsueti, meravigliosi, estatici.
Elaborazione grafica, fotografica, sperimentazione testuale, letteratura in un intreccio vivo e mutevole che, magicamente, ci fanno vivere l’esperienza del libro con la freschezza e la piacevolezza di una partita a calcetto sulla spiaggia al tramonto.